Nuovo Webinar: La solidarietà fiscale per i committenti: cosa cambia per aziende, consulenti, commercialisti e amm. di condominio Visualizza ingrandito

Webinar: La solidarietà fiscale per i committenti: cosa cambia per aziende, consulenti, commercialisti e amm. di condominio

fp0048

PROSEGUIRE CON IL PROCESSO D'ACQUISTO ED EFFETTUARE L'ACCESSO.

RELATORE: Dottor Eufranio Massi - Esperto in Diritto del Lavoro

ORARIO: dalle 14:00 alle 16:00

DURATA: 2 Ore

CREDITI FORMATIVI: 2 CFP (Riconosciuto da CDL)

Maggiori dettagli

999994 Articoli

€ 30,00 iva escl.

Dettagli

Una volta terminato l'acquisto per partecipare al webinar:

- collegati al portale www.formazioneprofessionisti.eu inserendo le tue credenziali

- fai clic sulla voce in alto a destra "I miei corsi" >>> “Formazione” >>> “ I miei corsi” e segui le indicazioni riportate a video.

La partecipazione al webinar è possibile con un qualsiasi Pc/Mac connesso ad internet e dotato di cuffie/casse. 

È possibile verificare le prestazioni di banda e configurare la postazione che sarà utilizzata per partecipare al webinar tramite il link: http://test.teleskill.it.

La solidarietà fiscale per i committenti: cosa cambia per le aziende, i consulenti, i commercialisti e gli amministratori di condominio (art.4 DL 124/2019)

PROGRAMMA

La solidarietà tra committente, appaltatore, subappaltatore e nelle altre forme di decentramento dell'attività produttiva.

La solidarietà fiscale per le ritenute di reddito di lavoro dipendente e assimilate, comprese le addizionali regionali e comunali: versamento da parte del committente in luogo dell'impresa appaltatrice, affidataria e subappaltatrice.

Soggetti tenuti agli adempimenti.

Divieto di compensazione con altri crediti vantati dal contribuente.

Obblighi delle imprese appaltatrici: invio via pec dell' elenco nominativo dei dipendenti, con l'indicazione delle ore lavorate. Obbligo dell'impresa che ha effettuato le ritenute di versare in anticipo al committente quanto dovuto.

Crediti dell'impresa appaltatrice nei confronti del committente: richiesta allo stesso di compensazione parziale o totale.

Responsabilità  del committente in caso di mancato od omesso versamento.

Responsabilità delle imprese appaltatrici o subappaltatrici circa la corretta determinazione delle ritenute e della provvista successiva in favore del committente.

Comportamento del committente se non è messo nelle condizioni di adempiere.

Ravvedimento operoso.

Appalti d'opera: reverse charge per le prestazioni soggette ad IVA.

La solidarietà retributiva e contributiva.